“Le parole sono importanti!” gridava Nanni Moretti nella celebre scena di Palombella Rossa, e se si lavora nel mondo dei servizi linguistici è difficile dissentire!

Quante volte, traducendo o revisionando, ci siamo arrovellati spremuti le meningi per trovare l’aggettivo giusto? Il verbo perfetto? Quel modo di dire così eloquente?! Per non parlare dei dubbi che insorgono quando il cervello è abituato a passare spesso da una lingua a un’altra…

Sketch Engine è lo strumento perfetto per capire come funziona una lingua e trovare sempre la parola giusta. Contiene 500 corpus in oltre 90 lingue e i suoi algoritmi analizzano testi composti da miliardi di parole, scovando sempre le combinazioni tipiche e quelle più rare. Un aspetto fondamentale dell’utilizzo dei corpus è l’autenticità dei dati raccolti, che provengono da fonti reali e vengono lavorati per essere interrogabili dai computer.

Sketch Engine

Sketch Engine, prodotto di punta della Lexical Computing fondata dal lessicografo Adam Kilgarriff, è uno strumento di gestione dei corpus e di ricerca leader di mercato pensato per traduttori, linguisti, lessicografi, studenti, ricercatori, agenzie di traduzione e istituti linguistici in tutto il mondo. Basato sui suoi corpus in oltre 90 lingue, il sito mette a disposizione numerose funzionalità e permette di creare anche corpus propri (i dati inseriti a tale scopo rimangono protetti e non sono resi disponibili liberamente su internet).

Primi passi e funzionalità

Per accedere a Sketch Engine è sufficiente collegarsi al sito e creare un account. Il processo di registrazione è molto semplice ed è previsto un periodo di prova gratuito di 30 giorni.

Homepage

La prima cosa da fare per poter utilizzare Sketch Engine è selezionare la lingua del corpus. Oltre alle lingue elencate nella homepage è possibile cercarne altre nella barra di ricerca.

Una volta definita la lingua, si attivano le funzionalità disponibili per il corpus scelto. Vediamone alcune:

Word Sketch – Permette di fare ricerche sulle collocazioni e presentarle graficamente.

Word Sketch

Word Sketch Difference – Estensione del precedente, confronta due parole e il loro utilizzo.

Thesaurus – Funzione classica per trovare sinonimi del lemma ricercato.

Concordance Ricerca il contesto di una parola o una frase in una sola lingua.

Parallel Concordance – Consente di fare ricerche su corpus di 2 o più lingue diverse e confrontare i risultati.

Parallel Concordance

Keyword (Term Extraction) – Estrae terminologia e unità di una o più parole che sono tipiche di un corpus/documento/testo.

OneClick (Bilingual Term Extraction) – È un’estensione della funzione di estrazione dei termini, disponibile su un’interfaccia dedicata: https://terms.sketchengine.eu/. Per utilizzarla è necessario partire da testi paralleli allineati per paragrafi o per frasi. Caricando una memoria di traduzione in formato .TMX, Sketch Engine è in grado di lavorarla e convertirla in un corpus allineato.

OneClick (Bilingual Term Extraction)

La dashboard mostra tutte le funzionalità disponibili per il corpus che si è scelto.

Dashboard

È sempre possibile cambiare il corpus di riferimento facendo clic sulla seconda icona, sottostante a quella della dashboard.

Risorse utili

Il sito ha una guida ben organizzata con diverse risorse a cui attingere per trarre il massimo da questo strumento. Tra queste spicca il canale Youtube, con numerosi video tutorial e una playlist apposita con una raccolta di video lezioni sulle diverse funzionalità.

Prezzi

Dopo i consueti 30 giorni di prova gratuita, le opzioni per continuare a usare Sketch Engine sono diverse e i prezzi variano in base alla scelta di un account Academic o Non-Academic, personale o per team/organizzazioni.

Ecco una simulazione di prezzo indicativa.

Account di tipo:

  • Non-Academic
  • Freelancer (lessicografi esclusi, perché considerati una categoria a parte)
  • Paese: Italia

Il prezzo stimato è di 158.59 € all’anno o 18.29 € al mese (IVA inclusa).

Le offerte per gli account di tipo Academic sono decisamente più vantaggiose, con prezzi che vanno da 0€ fino a 6,25€/mese per studenti, ricercatori e insegnanti di università in Europa e nel mondo. Al momento viene offerta un’agevolazione per gli studenti di determinate università europee fino al 2022.

I team e le organizzazioni possono richiedere un preventivo che si adatti alle proprie esigenze.

Considerazioni

Sketch Engine è sicuramente uno strumento molto completo, ma pur essendo ben documentato e user-friendly, richiede un minimo di impegno per poterne sfruttare al massimo il potenziale. Per chi si occupa prevalentemente di traduzione rimane un ottimo strumento da avere nella propria cassetta degli attrezzi, ma un dizionario di collocazioni acquistato e consultabile online e le risorse già disponibili su internet (Eur-LEX, Lingue…) potrebbero essere un’alternativa meno dispendiosa anche se decisamente meno completa e immediata. Per lessicografi, ricercatori e accademici in generale è decisamente un must.

Informazioni aggiornate al mese di dicembre 2021.

Andrea Danija Glouchkov
Andrea Danija Glouchkov

Mezza italiana/mezza bulgara cresciuta all’ombra della Reggia di Caserta. Dopo aver vissuto in Bulgaria e in Francia per un po’, nel 2016 si laurea in traduzione e interpretariato all’Université Libre de Bruxelles e nel 2017 consegue un master in traduzione specializzata tecnico-scientifica con l’Agenzia Formativa TuttoEUROPA a Torino. Dal 2018 al 2021 ha lavorato come traduttrice EN-FR-BG>IT, project manager e lead linguist, ora è anche technical writer. Tech-savvy curiosa (se c’è una novità informatica la deve provare!) e giocatrice di beach volley sbocciata tardi.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Unisciti alla nostra mailing list per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti della scuola (e qualche offerta speciale!)

L'iscrizione è stata completata!

Share This

Condividi il post

Se il post ti è piaciuto, condividilo con i tuoi colleghi!