Post-Edit Compare è il plug-in di SDL che mostra il cosiddetto “sforzo di post-editing”, o post-editing effort che dir si voglia. Infatti, per stabilire il prezzo finale di un lavoro di post-editing esistono due metodi: conteggiare le parole da post-editare prima di iniziare il lavoro e stabilire una tariffa a parola, oppure analizzare le modifiche effettivamente apportate dal post-editor alla fine del lavoro e stabilire un prezzo ponderato sulla base di tali modifiche. Il secondo metodo, utilizzato principalmente dalle agenzie di traduzione statunitensi, è possibile grazie a questo plug-in, a primo impatto non agevolissimo da utilizzare ma via via più facile con la pratica.

Post-Edit Compare è progettato per evidenziare le modifiche effettuate durante le fasi di post-editing di un flusso di lavoro. Il plug-in confronta due versioni dello stesso file SDLXLIFF, prima e dopo le modifiche; il file con le modifiche viene evidenziato e tutte le modifiche vengono incluse in un report di confronto dettagliato. Tale report è strutturato in modo da semplificare la comprensione di quali modifiche sono state applicate da una versione del file all’altra e mostra una ripartizione completa delle modifiche e la relativa analisi dei costi.

Caratteristiche principali di Post-Edit Compare

  • Identifica rapidamente i file modificati e ne tiene traccia confrontando le directory delle cartelle (prima e dopo)
  • Crea report di confronto che individuano chiaramente le modifiche applicate ai testi (e alle proprietà dei segmenti) dei file in un flusso di lavoro di post-editing
  • Semplifica il processo di generazione dei report, che è possibile dalla scheda principale di Visualizzazione dei progetti di Studio
  • Fornisce una panoramica e una ripartizione completa dell’analisi dei costi relativi alle modifiche apportate al testo
  • Consente di personalizzare la modalità di evidenziazione delle differenze nei report di confronto
  • Conserva i report di confronto come registro permanente delle modifiche applicate durante ogni fase del lavoro di post-editing
  • Permette di salvare i report in Excel.

Altre caratteristiche

Post-Edit Compare supporta solo la lingua inglese e può essere installato a partire dalla versione SDL Trados Studio 2017 – 14.1 alle successive. È gratuito e si può scaricare da SDL AppStore.

Per quanto riguarda l’assistenza, nonostante il plug-in sia stato originariamente sviluppato da Patrick Hartnett, ora viene gestito dal team di SDL AppStore. Pertanto, tutte le richieste di assistenza e/o i feedback/suggerimenti devono essere inseriti nel forum dell’AppStore.

In ogni caso, su YouTube è disponibile un video-tutorial dello sviluppatore.

Martina Stea
Martina Stea

Romana, classe 1987, consegue la Laurea magistrale in Letterature e traduzione interculturale nel 2012 presso l’Università degli Studi Roma Tre. Nel 2017 consegue un Master in Traduzione specializzata tecnico-scientifica nelle combinazioni linguistiche EN>IT ed ES>IT, presso l’Agenzia formativa tuttoEUROPA di Torino. Da allora è felicemente una traduttrice freelance, ma da ottobre 2018 fa anche dell’altra sua passione un lavoro: tra una traduzione e l’altra, infatti, Martina gira il mondo zaino in spalla come coordinatrice di viaggi di gruppo. La sua ambizione è diventare quanto più nomade digitale possibile.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Unisciti alla nostra mailing list per ricevere tutte le notizie e gli aggiornamenti della scuola (e qualche offerta speciale!)

L'iscrizione è stata completata!

Share This

Condividi il post

Se il post ti è piaciuto, condividilo con i tuoi colleghi!